Personaggi

I personaggi che hanno fatto la storia

Alessandro Grillo

Gianni, senza mezzi termini, mi chiede: "Dì un po’ a Sandro Grillo... che ci racconti un po’, ma velocemente, chi è Sandro Grillo!”. Le provocazioni mi sono sempre piaciute, e quindi non posso sottrarmi a questo esercizio letterario.

Gianni Calcagno

Gianni Calcagno fu uno dei più forti alpinisti italiani in assoluto: la sua entrata nella storia dell'alpinismo avvenne con la prima invernale della parete Nord Est del Badile lungo la Via Cassin, molte prime nelle Alpi, poi l' Hindikush e l'Himalaya inizialmente con Machetto, la loro salita al Tirich Mir per lo Sperone degli Italiani all' epoca diede inizio al concetto di spedizione leggera, sull' Himalaya come sulle Alpi. Per quanto riguararda il finalese, la sua attività continua portò al quasi esaurimento delle linee più logiche. Insomma tra le sue prime e quella del rivale gruppo dei fratelli Vaccari, verso la fine degli anni '70, i diedri e fessure li avevano fatti tutti. Il suo passaggio più celebre resta la placca sospesa della Via Catarifrangente al Pianarella, VI obbligatorio, superato con ai piedi i pesanti scarponi doppi da alta quota.

Vittorio Simonetti

Compagno di cordata di Calcagno e Grillo, fu protagonista delle prime esplorazioni delle pareti del finalese, scoprendo nuove vie, tra cui la celebre Grimonett al Pianarella.

Roberto Titomanlio

Autore della "scoperta" dell'arrampicata a Finale Ligure, insieme ai fratelli Vaccari iniziò l'esplorazione alpinistica delle bellissime pareti del finalese.

Fratelli Eugenio e Gianluigi Vaccari

Eugenio e Gianluigi Vaccari furono tra i primi scopritori ed apritori delle bellissime vie del finalese. Dal Libro "Un sogno lungo 50 anni" di Alessandro Grillo: "Dei ragazzi genovesi, Tito Manlio, Gianfranco Negro, Eugenio e Gianluigi Vaccari ed amici, pare che, dal monte Carmo o dalle Manie, abbiano visto in lontananza delle coloratissime pareti rocciose. E poiché praticavano la lotta con l’Alpe provarono a salirle."

Questo sito utilizza cookies per avere una migliore esperienza di uso. Continuando si accetta che esso ne faccia uso come da normativa qui presente. Continuando a navigare su sito accetterai l’utilizzo di Cookies da parte di vielunghefinale.com. Consulta la nostra Privacy Policy.

error: